Informazioni sulla chirurgia percutanea

Il dottor Julien Lopez è un chirurgo specializzato in chirurgia percutanea del piede e della caviglia ed esercita in Costa Azzurra.

Consapevole che l'intervento chirurgico può essere fonte di ansia per molte persone, il chirurgo è sempre disponibile all’ascolto dei suoi pazienti. In tutte le fasi del percorso di cura, egli dedica del tempo alla spiegazione dettagliata di ogni sua azione.

Il percorso di un chirurgo che applica la chirurgia percutanea

Il dottor Julien Lopez è un chirurgo che applica la chirurgia percutanea da diversi anni.

Il dottor Julien Lopez ha sempre desiderato "riparare le persone". È stato questo desiderio a portarlo alla vocazione di chirurgo, professione che oggi esercita con passione.

Il suo percorso:

  • Diploma di specializzazione (DES) in chirurgia generale
  • Diploma di specializzazione complementare (DESC) in ortopedia e traumatologia
  • Diploma interuniversitario (DIU) in chirurgia della caviglia e del piede
  • Diploma interuniversitario (DIU) in medicina dello sport

Il dottor Julien Lopez ha iniziato la sua carriera accademica con 2 anni di studi in chirurgia generale. Affascinato dal funzionamento degli arti inferiori, ha conseguito un diploma di specializzazione complementare (DESC) in ortopedia e traumatologia. Gli anni di specializzazione hanno confermato il suo interesse per la chirurgia del piede e della caviglia. Decide di completare la sua formazione con un diploma interuniversitario (DIU) in chirurgia della caviglia e del piede. Il dottor Julien Lopez completa poi il percorso accademico con un diploma interuniversitario (DIU) in medicina dello sport.

Una volta terminati gli studi di medicina, come chirurgo del piede e della caviglia non ha mai interrotto la sua formazione, con tutta una serie di esperienze professionali, sempre più formative.

Per offrire ai suoi pazienti le migliori cure possibili, il dottor Julien Lopez si impegna costantemente a tenersi aggiornato su tutti gli ultimi sviluppi del settore medico. In questo modo ha imparato gradualmente a conoscere e a formarsi in chirurgia percutanea del piede.

Storia della podologia e della chirurgia percutanea del piede

La podologia e la chirurgia percutanea del piede hanno conosciuto numerosi sviluppi nel corso degli anni.

La podologia

La chirurgia del piede si è evoluta enormemente nel corso degli anni. Inizialmente, esistevano solo 2 campi della medicina relativi ai piedi:

  • L’ortopedia, per il trattamento delle patologie interne del piede
  • La pedicure, per il trattamento esterno del piede

Oggi la podologia è essenziale per superare le patologie del piede. Essa si occupa specialmente:

  • Dello studio del piede normale
  • Delle patologie che possono colpirlo
  • Della posturologia
  • Dei vari trattamenti disponibili per trattare le patologie del piede
tube opératoire

La chirurgia percutanea

Alcuni anni dopo, l’introduzione della chirurgia mininvasiva ha rivoluzionato la chirurgia del piede e della caviglia, nonché il modo di affrontare le diverse patologie. Questa tecnica chirurgica ha fatto la sua comparsa negli Stati Uniti, prima di diffondersi in Europa negli anni 2000. È poi arrivata in Spagna e in Francia grazie ai chirurghi del GRECMIP, che l’hanno fatta conoscere a tutta la comunità medica.

La tecnica percutanea per l’operazione del piede consente allo specialista di raggiungere l'area da operare attraverso microincisioni di pochi millimetri. Il chirurgo può eseguire interventi chirurgici utilizzando strumenti lunghi e sottili abbinati a un sistema di imaging medicale.

La chirurgia percutanea del piede offre ai pazienti una serie di vantaggi:

  • Cicatrici estetiche e poco visibili
  • Riduzione dell’emorragia
  • Recupero più facile
  • Rischio di infezione ridotto
  • Rapido recupero del sostegno

La chirurgia mininvasiva e percutanea del piede è facilitata grazie al dialogo

Per tutti gli interventi di chirurgia mininvasiva e percutanea del piede, il dottor Julien Lopez dà grande importanza al dialogo e allo scambio con i suoi pazienti.

Prima dell’intervento

Prima dell'intervento, il medico fa tutto il possibile per rassicurare i suoi pazienti e fornire loro tutte le informazioni necessarie per un positivo svolgimento del percorso di cura.

Hai domande sulla tua patologia e sulle possibilità di trattamento?

Il dottor Julien Lopez e la sua equipe saranno lieti di rispondere alle tue domande nel più breve tempo possibile. Riceverai una risposta dettagliata, in modo da poter arrivare con serenità al giorno dell’intervento.

Il giorno dell’intervento

Il giorno dell'operazione percutanea al piede, il medico dedica il tempo necessario a rassicurare i suoi pazienti prima di operare.

pied bandé

Dopo l’intervento

Il dottor Julien Lopez attribuisce grande importanza al follow-up dei suoi pazienti. Una volta eseguita la chirurgia mininvasiva e percutanea del piede, visita tutti i suoi pazienti nelle loro stanze per controllare le loro condizioni e informarli sul decorso post-operatorio.

L'anestesista prescrive il trattamento analgesico necessario per fornire un sollievo duraturo dal dolore avvertito dopo l'operazione. Il dottor Lopez fornisce anche tutte le informazioni necessarie sulle cure post-operatorie (cambio delle medicazioni...).

La chirurgia ortopedica percutanea per migliorare il comfort del paziente

Lo specialista in chirurgia ortopedica percutanea è costantemente impegnato a migliorare il comfort del paziente.

Il trattamento inizia sistematicamente con un primo consulto, durante il quale il medico si prende il tempo necessario per esaminare attentamente il paziente. L'obiettivo di questo consulto è identificare la patologia che causa la deformazione e stabilire il trattamento più appropriato.

Poiché ogni paziente è diverso, il dottor Julien Lopez adatta sistematicamente il trattamento al tipo e alla portata della patologia.

Trattamento non chirurgico

Il trattamento non chirurgico è generalmente il trattamento di prima linea, in modo da evitare che i pazienti debbano sottoporsi a un intervento chirurgico, spesso temuto. A seconda del caso e della patologia, il medico può prescrivere diversi trattamenti:

  • Calzature ortopediche
  • Ortesi plantare
  • Plantari ortopedici
  • Fisioterapia
  • Farmaci, ecc.

Trattamento chirurgico

In caso di insuccesso del trattamento medico, il dottor Julien Lopez propone un intervento chirurgico.

Preoccupato per il comfort del paziente, il medico privilegia ove possibile la chirurgia percutanea dell'avampiede. Questa tecnica chirurgica offre infatti ai pazienti una serie di vantaggi rispetto alla chirurgia tradizionale.

Grazie alla chirurgia percutanea dell'alluce e del piede, i pazienti potranno beneficiare:

  • Di una procedura di riabilitazione accelerata.
  • Di cicatrici estetiche e poco visibili.
  • Di rischio di infezione ridotto.
  • Di complicazioni ridotte. In effetti, nel caso della chirurgia percutanea, le complicazioni sono molto meno comuni rispetto alla chirurgia tradizionale.
  • Di un ritorno a casa più rapido grazie alla chirurgia percutanea in regime ambulatoriale.

Se avete bisogno di ulteriori informazioni, contattate il dottor Julien Lopez

icon information

Le informazioni contenute in questa pagina sono fornite a titolo indicativo e si riferiscono a casi generali: la vostra situazione è specifica.

Il dottor Julien Lopez, chirurgo ortopedico del piede a Nizza, vi dà il benvenuto e vi consiglia l'aponeurosi plantare.

Fissare un appuntamento

icon téléphone
icon mail
icon pin localisation
Appuntamenti online